sport italiano

Sport italiano. Sempre più tesserati, ma…

Record di persone che praticano una disciplina sportiva. Ma lo sport italiano… Partiamo da una considerazione che fa riferimento ai dati diffusi dal Coni. Non si tratta di cifre nuove (perché relative all’anno 2017) ma che devono farci riflettere. Nel 2017 il movimento sportivo federale raggiunge 4 milioni e 703 mila atleti tesserati delle Federazioni…

Tutti pazzi per lo sport management

Sport management e gestione eventi sportivi. Sempre più studenti e professionisti scelgono di lavorare nell’industria dello sport Ti piacerebbe lavorare nel mondo dello sport? Sul web fioriscono sempre più annunci di questo tipo e anche università e istituti di formazione hanno ormai attivato, da anni, corsi in ambito di sport management e organizzazione e gestione…

Benvenuti nell’epoca dell’evangelist marketing

Il richiamo biblico rende il termine particolarmente potente, ma cosa è davvero l’evangelist marketing? Addio sponsor e testimonial, dopo l’influencer c’è anche l’evangelist, o meglio, l’evangelist marketing. Ma chi è un evangelist e cosa fa nel mondo del marketing? L’evangelist è colui che parla spontaneamente di un determinato brand o prodotto perché ne è realmente appassionato. Quasi innamorato. Secondo…

Il potere dei grandi eventi sportivi

Quanto sono potenti dal punto di vista comunicativo gli eventi sportivi? Proviamo a “dare i numeri”… Gli eventi sportivi sono da sempre uno strumento di comunicazione eccezionale. Ma quanto sono potenti? Forse bastano alcuni numeri per dare una dimensione reale di questa potenza: 350 milioni, come gli spettatori che hanno assistito alla finale di Champions…

Google suggest, suggerimenti utili davvero?

C’è chi lo chiama completamento automatico. In realtà Google suggest è molto più. Ti dice cosa cercano le persone online. Ma occhio alla web reputation… Alzi la mano chi di voi non è stato influenzato almeno una volta da Google suggest e dai suoi consigli. Mi spiego meglio: magari vorresti sapere come nascono le zanzare…

Wimbledon: tradizione batte sponsor?

Il “dress code” dello Slam più antico non ammette deroghe al total white. E anche gli sponsor devono adattarsi alla tradizione. Quella di Wimbledon e dell’All England Club è però un’eccezione in un mondo di sponsorizzazioni sempre più ricche e potenti… A Wimbledon vince la tradizione. Sempre e comunque. Vince più di Federer perché, ogni…